Psicologo Psicoterapeuta Sessuologo Monza

Specializzato in Psicoterapia Cognitiva - Comportamentale

Riceve a Monza come psicologo libero professionista per migliorare la qualità della vita di uomini e donne che hanno problematiche di natura emotiva di vario tipo nelle varie epoche dell'esistenza:

 

Disturbi d'ansia:

preoccupazioni eccessive, ossessioni, compulsioni, crisi d'ansia e attacchi panico, paure immotivate-fobie specifiche, timidezza eccessiva, ansia e fobia sociale, ecc.

 

Disturbi del Sonno correlati a stress e umore depresso:

difficoltà di addormentarsi per le preoccupazioni e le ansie riguaranti il futuro, risvegli precoci con difficoltà nel riaddormentamento, sonno leggero con incubi notturni, ansia generalizzata, ansia correlata al lavoro, ansia da prestazione sessuale, sportiva, esame scolastico, ecc. 

 

Disturbi dell'umore:

depressione reattiva a eventi di vita stressanti, episodi di depressione maggiore, depressione distimica, disturbo bipolare, ecc.

 

Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta a Monza


Lo psicologo ha la formazione professionale e le competenze cliniche per aiutare le persone a imparare a far fronte più efficacemente alle questioni di vita e ai problemi di salute emotiva, mentale (cognitiva) comportamentale e relazionale.

 

Il Dr Andrea Ronconi dopo aver conseguito la laurea di 5 anni nel luglio del 1995, superato l’esame di stato si è specializzato prima in psicoterapia della coppia e della famiglia e poi in psicoterapia cognitiva e comportamentale.

Quindi ha completato la sua formazione in sessuologia clinica divenendo socio ordinario del Centro Italiano di Sessuologia.


Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta a Monza, psicologo Monza, psicoterapeuta Monza, sessuologo Monza
Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Monza Dr Andrea Ronconi

chiami ora direttamente lo Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Monza Dr Ronconi per incontrarlo in

Via degli Zavattari, 1

Tel: +39  3356300997

Nell'arco dell'esistenza lo psicologo può essere di aiuto in diverse situazioni :

Problematiche Evolutive dell'Adolescenza e transizione alla prima vita adulta:

 

- legate agli aspetti estetici e corporei in cambiamento;

- sviluppo affettivo, sessuale e relazionale primi rapporti sentimentali;

- timidezza eccessiva e difficoltà nel socializzare con l'altro per frequentarlo come partner, ansia sociale/primi approcci;

- gestione dell'innamoramento e problematiche legate all'adattamento reciproco alla nuova dimensione relazionale;

- cambiamento dei tempi e dei luoghi di condivisione delle esperienze relazionali, transizione alla convivenza;

. insicurezze e dubbi su "cosa fare da grande": orientamento scolastico e professionale;

-ecc.

 

Problematiche Maturative dell'età Adulta:

 

- transizione dal ruolo di fidanzati a quelli di marito e moglie o coppia di fatto;

- diventare genitori, difficoltà sessuali, procreative e infertilità, transizione al ruolo genitoriale;

- difficoltà sessuali durante la gravidanza e dopo il parto;

- prevenzione della depressione dopo il parto e riabilitazione se si fosse già sviluppata;

- gestione dei conflitti sui metodi educativi e le scelte che coinvolgono la crescita dei figli;

- gestione nel mantenimento dei rapporti con i membri delle rispettive famiglie di origine;

- problemi legati alla gestione dei confini della propria famiglia rispetto ai condizionamenti dei suoceri, altri parenti;

- difficoltà sessuali in presenza di figli piccoli: miglioramento dell'intesa sessuale, prevenzione disturbi del desiderio;

- mantenimento dell'attrazione reciproca, gestione della routine relazionale e della condivisione del tempo libero;

- difficoltà e stress eccessivi lavoro-correlati;

- ecc.

 

Problematiche legate all'avanzare dell'Età:

 

- calo del desiderio sessuale nell'uomo e nella donna;

- menopausa e problematiche legate ai cambiamenti estetici legati al passar del tempo;

- transizione al pensionamento e gestione del tempo libero;

- cambiamento delle attività quotidiane e abitudini di vita personali e famigliari dovute a l'insorgere di malattie o al semplice invecchiamento, riabilitazione emotiva e relazionale a infarti, ictus, tumori, ecc.

- trovarsi a gestire una malattia importante della propria compagna/compagno di vita;

- lutti per parenti ed amici che sono venuti a mancare;

- adattamento a un nuovo stile di vita che promuova lo stato di benessere dei singoli e della coppia;

- ecc.